Tronco_foglieOvaleLa parola kairos, dal greco, si traduce con tempo ma ne rappresenta il lato qualitativo.

Il kairos è un tempo propizio, è il tempo in cui qualcosa di speciale accade. In teologia, è il tempo di Dio. Il kairos esiste se un cambiamento interno ha luogo, secondo un kronos proprio di ciascun individuo.