Il Grad o Graduation Coaching si rivolge a tutti coloro che hanno come obiettivo la progettazione e la realizzazione di un lavoro di ricerca: la tesi di laurea, la tesi di dottorato, un articolo scientifico.

libri_ovale

I primi destinatari del Grad Coaching sono i laureandi.

Durante il percorso di studi universitario ci si trova raramente di fronte alla realizzazione di un lavoro proprio. Molti studenti, a un passo dalla laurea, si sentono scoraggiati, demotivati, addirittura in crisi.

Da dove comincio?

Come faccio?

Com’è possibile che io abbia fatto tanti esami e ora non sappia da dove cominciare con la tesi?

Queste e altre domande si pone il laureando, spesso poco o per nulla seguito dal proprio relatore.

Lo studente dimentica di trovarsi sulla strada verso un traguardo personale importante. Il cammino verso la laurea, se ben percorso, è non solo fonte di felicità e autorealizzazione ma anche fonte di energia e rafforzamento di sé, elementi necessari per affrontare il cammino successivo più complesso: quello della ricerca di lavoro.

blue_colors_ovaleNel Grad Coaching l’obiettivo principale è quello di progettare e realizzare la tesi di laurea, passando attraverso il rafforzamento della motivazione interna dello studente, il rafforzamento delle proprie potenzialità, l’identificazione delle azioni di processo necessarie per raggiugere l’obiettivo.

Altri destinatari del Grad Coaching sono studenti e ricercatori impegnati nella stesura di un lavoro scientifico.

Gli ostacoli da superare possono essere di natura diversa: la rivista che respinge l’articolo; la lingua; la ricerca bibliografica; le problematiche di relazione all’interno del team di lavoro; e via dicendo.

Il Coach affianca il coachee facendo luce sui suoi punti di eccellenza, mettendo in risalto ostacoli e facilitatori, pianificando assieme a lui un piano d’azione attraverso il quale il raggiungimento dell’obiettivo potrà essere più efficiente e fonte di benessere.