Quando ci si rivolge a un Coach

Durante i primi passi di un percorso, una DOMANDA di Coaching si trasforma, per diventare un OBIETTIVO di Coaching.

Cosa vuol dire?

Una domanda di Coaching può partire da un disagio, un senso di insofferenza, di incompiutezza, di mancata autorealizzazione, ovvero da un sogno, da un desiderio forte che però non riesce ad essere realizzato. Un obiettivo è la trasformazione della domanda in qualcosa di concreto, realizzabile, visibile, scritto. La trasformazione della domanda di Coaching in obiettivo è il primo obiettivo di un percorso di Coaching.

Foto scattata al Laboratorio della Curiosità di Torino

Qualunque richiesta di MIGLIORAMENTO o CAMBIAMENTO può e deve diventare qualcosa di concreto nella vita del coachee, di realizzabile attraverso azioni concrete.

Cosa ti passa per la mente?

  • Mi sento FERMO…
  • Voglio CAMBIARE lavoro!
  • Non mi sento FELICE…
  • Ho un SOGNO ma…
  • Voglio essere FELICE ma…
  • Voglio scoprire il mio TALENTO!
  • Sento il tempo correre, sfuggire via…
  • Voglio MIGLIORARE le mie PRESTAZIONI sportive!
  • Sono BLOCCATO…
  • Non ho un OBIETTIVO…
  • Non so cosa voglio…
  • Voglio MIGLIORARE le mie RELAZIONI con…
  • Ho un obiettivo ma non riesco a raggiungerlo…
  • Sento di valere di più ma…